BENE IL PIANO SCUOLA DIGITALE

Roma, 26/7/2016 – “Bene il programma attuativo del Piano per la scuola digitale, ma soprattutto è bene l’impegno di leadership assunto dalla Ministra Fedeli, che l’ha posto al centro della sua agenda al Miur.  E’ questa la via maestra perché sulla formazione di nuove competenze e professioni dobbiamo colmare un ritardo di almeno 15 anni. E dobbiamo farlo in fretta, proprio perché il Paese si è rimosso in moto e le imprese stanno investendo su Industria 4.0” – è quanto ha dichiarato oggi il presidente di Confindustria Digitale Elio Catania, intervenendo al convegno del Miur “Il Piano nazionale scuola digitale incontra il Paese”.

Entro il 2018 abbiamo stimato un fabbisogno di 85.000 nuovi specialisti nel digitale, oggi di difficile reperimentoha continuato Catania - Formare questi nuovi profili ad alto grado di occupabilità è un obiettivo prioritario del Piano per la scuola digitale. Ora è il momento di concentrarci sui risultati per avere nei prossimi tre anni cambiamenti tangibili. Per questo va messo in campo un monitoraggio stretto delle iniziative previste dal Piano, per attuare il quale il sistema delle imprese si rende disponibile. Occorre passare dagli attuali 8mila diplomati l’anno sfornati dagli Its ad almeno 24mila (per avere un termine di paragone in Germania sono già oggi 80mila); il numero di laureati in discipline Ict va raddoppiato passando da 7.500 a 15mila; infine è fondamentale che tutti i 500mila studenti che annualmente si diplomano ogni anno nelle scuole superiori, abbiano dal prossimo anno scolastico le competenze digitali di base. E’ ormai acclarato che il gap di crescita e di occupazione nel nostro Paese ha radici nella carenza di nuove competenze e profili specializzati. Lo sviluppo della formazione richiede quindi uno sforzo collettivo. Da parte nostra, come Confindustria, siamo impegnati a formare, con specifiche iniziative sul territorio, migliaia di imprenditori e tecnici per aiutare le imprese associate a intraprendere la via di Industria 4.0”.  

  • Per informazioni
  • Anna Borioni
  • Responsabile Ufficio stampa Confindustria Digitale
  • Via Barberini 11 – 00187 Roma
  • Tel. 06 45417541 – cell. 3471409877
  • anna.borioni@confindustriadigitale.it
 

Confindustria

CONFINDUSTRIA DIGITALE, Via Barberini 11, 00187 Roma Tel. 06 45 41 75 41 Fax 06 45 41 75 40
CF: 97661300588  |  ©2011 All rights reserved
Email | Twitter | Linkedin
 

Esegui ricerca