PREMI AGENDA DIGITALE 2021

L'iniziativa, giunta alla settima edizione, ha i seguenti obiettivi:

  • sostenere la cultura dell'innovazione digitale nel nostro Paese;
  • generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle migliori esperienze di digitalizzazione;
  • premiare e dare visibilità alle aziende e alle PA italiane più innovative;
  • contribuire ai processi di ricerca dell'Osservatorio.

Per partecipare ai premi è sufficiente compilare questa scheda candidando un caso di successo a una delle seguenti categorie:

  • Attuazione dell'Agenda Digitale: casi di efficace digitalizzazione condotti su scala nazionale o internazionale.
  • Agende Digitali Regionali: casi di efficace digitalizzazione condotti a livello regionale.
  • Agende Digitali degli Enti Locali: casi di efficace digitalizzazione condotti a livello di province e comuni.
  • Imprenditorialità al servizio delle PA: soluzioni innovative offerte alle pubbliche amministrazioni da startup e piccole imprese.

I casi candidati dovranno essere inerenti a progetti avviati dopo il 1 gennaio 2018 e dovranno avere già prodotto risultati.

Sono ammesse candidature di soluzioni progettate da:

  • Pubbliche Amministrazioni italiane: sia a livello centrale che a livello locale;
  • enti di pubblica utilità: servizi o piattaforme a libero accesso dei cittadini;
  • piccole imprese (con meno di 50 dipendenti e con meno di 10 milioni di fatturato) e/o startup che hanno prodotto soluzioni per la PA.

Il termine tassativo per la consegna delle schede è venerdì 22 ottobre. La presentazione dei finalisti e la premiazione dei vincitori avranno luogo durante il Convegno dell'Osservatorio previsto per il 15 dicembre 2021.

 

Regolamento e FAQ per la partecipazione ai Premi Agenda Digitale 2020

Scopri di più

Eventi

CONFINDUSTRIA DIGITALE, Via Barberini 11, 00187 Roma Tel. 06 45 41 75 41 Fax 06 45 41 75 40
CF: 97661300588  |  ©2011 All rights reserved
Privacy | Email | Twitter | Linkedin
 

Esegui ricerca